Quilling e wire aluminium jewels

Quilling e wire aluminium. Di cosa si tratta?

Il quilling o filigrana di carta è una tecnica artistica in cui si arrotolano, modellano e incollano sottili strisce di carta per dare vita ad un ciondolo, un orecchino, una decorazione o un biglietto d’auguri.

Sembra che già nell’antico Egitto le mogli dei faraoni indossassero gioielli realizzati con questa tecnica. Durante il Rinascimento i religiosi ornavano e decoravano i testi religiosi con strisce sottili di carta dorata. I monaci amanuensi erano soliti arrotolare strisce di carta intorno alla penna d’oca usata per scrivere. In questo modo evitavano l’impiego della più costosa filigrana d’oro.

La carta è fondamentale per l’arte del quilling. Un materiale flessibile e versatile, che ben si presta ad essere modellato e assemblato seguendo la propria fantasia. In commercio esistono strisce di carta già tagliate a diversi spessori, che sicuramente velocizzano il lavoro; ma tagliare le propri strisce di carta da fogli interi rende il quilling, a mio parere, ancora più unico. Il tipo e lo spessore della carta sono variabili, di solito carte leggere facilitano le operazioni di piegatura e arrotolamento.

E come arrotolo la carta, arrotolo il filo di alluminio. In realtà i materiali dei fili possono essere differenti, ma trovo che l’alluminio abbia diversi vantaggi. Oltre ad essere facilmente lavorabile e anche “nichel free” quindi può essere indossato senza problemi da tutti e inoltre non si ossida a contatto col sudore, i profumi e le  creme.

Quilling e wire aluminium richiedono entrambi pazienza, precisione, attenzione, cura e immaginazione. Oltre ad un po’ di manualità. 

Visita la Gallery per vedere cosa creo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Facebook
Pinterest
LinkedIn
Instagram